MotoCrossMania.eu, tutto sul MotoCross

Il minicross


L'ultima moda è correre con delle minimoto di cilindrata 50 cm³ chiamate pit-bike o minibike. Il progetto originale delle pitbike era di produrre delle moto in miniatura per permettere ai piloti di cross di muoversi dentro i paddock. La moda dei minicross deriva da ciò e la gente cominciò a gareggiare con queste moto. Queste moto economiche disegnate per i bambini sono spesso trasformate per adulti mettendo un manubrio più alto e cambiando sospensioni, scarico e plastiche. Altre modifiche consistono nel cambiare motore aumentando fino al triplo la cilindrata e rinforzare il telaio. Le uniche definizioni da parte di organi ufficiali riguardo alle "pitbike" riguardano le gomme ovvero 12" all'anteriore e 10 al posteriore. Nessuna delle grandi case produttrici di moto da cross, ovvero Honda, Suzuki, Kawasaki, Yamaha e KTM ha nel loro listino delle pitbikes, tuttavia alcune altre aziende stanno cominciando a vendere moto progettate solo per questo scopo. Questa mania è predominante nella parte meridionale della California, comunque si sta espandendo in tutto il continente americano e anche in altri paesi. Le pitbikes da cross sono anche state trasformate in "minimotard" che gareggiano nei kartodromi. I piloti indossano un misto tra abbigliamento da cross e da strada.


Indietro: Il trial

Avanti: Il supermotard


MotoCross Mania

La Storia

Le Gare

Le moto derivate
Il supercross
Il trial
Il minicross
Il supermotard

I piloti piu Conosciuti al mondo

Le case piu conosciute al mondo



Immagini
pastranas

Galleria fotografica

Forum di discussione
MotoCross
Elenco forum

Link